La chimica
 

Anticalcare

marcosessantanove@yahoo.it 8 Mag 2017 19:57
Salve,
non so se a casa vostra avete nel bagno lo scarico marca Geberit perchè vorrei
chiedervi qualcosa.
Circa il 90% dei difetti che si presentano avendo questo tipo di scarico per
w.c.,
è dovuto ad incrostazioni di calcare che inceppano i vari meccanismi.
Un amico mi ha detto di immettere nella vaschetta dell'anticalcare (quindi
diluito con l'acqua che già c'è)ed aspettare 2/3 ore in modo che il calcare si
sciolga.
Domanda a voi esperti di chimica : l'anticalcare,oltre a sciogliere appunto il
calcare, potrebbe danneggiare le varie guarnizioni di gomma che sono presenti ?
Marco
Soviet_Mario 9 Mag 2017 00:04
On 08/05/2017 19.57, marcosessantanove@yahoo.it wrote:
> Salve,
> non so se a casa vostra avete nel bagno lo scarico marca Geberit perchè
vorrei chiedervi qualcosa.
> Circa il 90% dei difetti che si presentano avendo questo tipo di scarico per
w.c.,
> è dovuto ad incrostazioni di calcare che inceppano i vari meccanismi.

strano che l'acqua dura odi selettivamente la Geberit :)

> Un amico mi ha detto di immettere nella vaschetta dell'anticalcare (quindi
diluito con l'acqua che già c'è)ed aspettare 2/3 ore in modo che il calcare si
sciolga.

se è diluito, sarebbe meglio aspettare molto più tempo,
diciamo il massimo possibile. E magari ripetere il trattamento

> Domanda a voi esperti di chimica : l'anticalcare,

premesso che ce ne sono di vari tipi, più o meno simili e
più o meno energici, nessuno che io conosca arreca danni a
plastica, gomma, ceramica, e nemmeno al metallo (che spesso
è ottone cromato, nella rubinetteria di supporto al
galleggiante).

Però non essere ottimista sul tempo d'azione : sii il più
pessimista possibile. Se non risolve, probabilmente meglio
smontare e mettere a bagno in bacinella i pezzi con
soluzione più concentrata.

Se poi leggi l'etichetta (ingredienti) dell'anticalcare che
usi, e riferisci, anche meglio.
Alla mala parata puoi anche usare aceto bianco del prezzo
più basso che trovi, ma diluito il meno possibile, cacciane
dentro un paio di litri che coprano tutte le componenti
incrostate, e aspetta una mezza giornata ...

> oltre a sciogliere appunto il calcare, potrebbe danneggiare le varie
guarnizioni di gomma che sono presenti ?
> Marco
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Wakinian Tanka 9 Mag 2017 11:33
Il giorno martedì 9 maggio 2017 00:04:52 UTC+2, Soviet_Mario ha scritto:
...
> Alla mala parata puoi anche usare aceto bianco del prezzo
> più basso che trovi, ma diluito il meno possibile, cacciane
> dentro un paio di litri che coprano tutte le componenti
> incrostate, e aspetta una mezza giornata ...

Ma aceto (o altro acido) non diluito, se ci sono molte incrostazioni calcaree ti
fa schiuma che puo' fuoriuscire dalla cassetta, facendo un ******* incredibile.
Ho provato solo nello scarico della vasca e mi si riempi' (si fa per dire) di
schiuma marrone...

--
Wakinian Tanka
Soviet_Mario 9 Mag 2017 16:11
On 09/05/2017 11.33, Wakinian Tanka wrote:
> Il giorno martedì 9 maggio 2017 00:04:52 UTC+2, Soviet_Mario ha scritto:
> ...
>> Alla mala parata puoi anche usare aceto bianco del prezzo
>> più basso che trovi, ma diluito il meno possibile, cacciane
>> dentro un paio di litri che coprano tutte le componenti
>> incrostate, e aspetta una mezza giornata ...
>
> Ma aceto (o altro acido) non diluito, se ci sono molte incrostazioni calcaree
ti fa schiuma che puo' fuoriuscire dalla cassetta, facendo un *******
incredibile. Ho provato solo nello scarico della vasca e mi si riempi' (si fa
per dire) di schiuma marrone...
>

eh beh ma vale per qualsiasi anticalcare che non sia un
chelante puro (tipo l'EDTA ed affini). Ma questi ultimi non
sono rapidi, sono ad azione lenta ...

> --
> Wakinian Tanka
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
GIulia 9 Mag 2017 21:04
marcosessantanove@yahoo.it wrote:
> Salve,
> non so se a casa vostra avete nel bagno lo scarico marca Geberit perchè
vorrei chiedervi qualcosa.

Presente...

> Domanda a voi esperti di chimica : l'anticalcare,oltre a sciogliere appunto il
calcare, potrebbe danneggiare le varie guarnizioni di gomma che sono presenti ?

Mezza bottiglia di Muriatico al 33% e' piu efficace ,parlo per esperienza.

Giulia
Wakinian Tanka 9 Mag 2017 21:37
Il giorno martedì 9 maggio 2017 21:04:57 UTC+2, GIulia ha scritto:
>
> Mezza bottiglia di Muriatico al 33%

Esagerata! Fe + 2HCl --> FeCl2 + H2.

> e' piu efficace ,parlo per esperienza.

Ti ci si crede, ti ci si, 'nte preoccupa'! :-)

--
Wakinian Tanka
not1xor1 9 Mag 2017 22:35
Il 09/05/2017 21:04, GIulia ha scritto:
> marcosessantanove@yahoo.it wrote:
>> Salve,
>> non so se a casa vostra avete nel bagno lo scarico marca Geberit
>> perchè vorrei chiedervi qualcosa.
>
> Presente...
>
>> Domanda a voi esperti di chimica : l'anticalcare,oltre a sciogliere
>> appunto il calcare, potrebbe danneggiare le varie guarnizioni di
>> gomma che sono presenti ?
>
> Mezza bottiglia di Muriatico al 33% e' piu efficace ,parlo per
> esperienza.

vedo che vendono come disotturante-disgorgante acido solforico al
90-99% con non specificati additivi anticorrosione (l'ho comprato a
mio padre per distruggere il ceppo di un pino visto che non trovavo
semplice acido solforico)

certo che per lo scarico non so quanto prevengano la corrosione

in alternativa ho visto che l'acido citrico funziona un po' meglio
dell'aceto (e l'odore personalmente lo preferisco)

certo piuttosto che l'aceto sarebbe meglio usare l'acido acetico (mi
pare quello tecnico sia al 20%? l'avevo provato come diserbante
diluendolo con l'aceto)

--
bye
!(!1|1)
marcosessantanove@yahoo.it 10 Mag 2017 18:43
Ringrazio tutti per le risposte.
Però ho l'impressione che vi siate concentrati di più su cosa sia più
efficace per eliminare le incrostazioni, cosa sicuramente importantissima.
Ma la mia domanda -di chimica- era se quel determinato prodotto che si chiami
A o B o C , possa oltre che far sciogliere il calcare, danneggiare anche le
farie guarnizioni di gomma .
Per dirne una : acido muriatico al 33% ,possibile che non danneggi qualche
o'ring?
Qual'è la composizione <chimica> della gomma di cui sono fatte le varie
guanizioni? I prodotto A reagisce con il calcare, ma potrebbe reagire anche con
la gomma 8di cui ripeto sono fatte le guarnizioni) oppure con la gomma è
neutro?
Marco
Soviet_Mario 10 Mag 2017 19:03
On 10/05/2017 18.43, marcosessantanove@yahoo.it wrote:
> Ringrazio tutti per le risposte.
> Però ho l'impressione che vi siate concentrati di più su cosa sia più
efficace per eliminare le incrostazioni, cosa sicuramente importantissima.
> Ma la mia domanda -di chimica- era se quel determinato prodotto che si chiami
> A o B o C , possa oltre che far sciogliere il calcare, danneggiare anche le
farie guarnizioni di gomma .

no, ti è stato già risposto che i prodotti appositi non gli
fanno nemmeno fresco, però ...

> Per dirne una : acido muriatico al 33% ,

... però voler usare QUESTA concentrazione è follia pura, a
meno di non pre-diluire da parte, per arrivare a un più
ragionevole 5-10 % (nel qual caso la gomma non si altera)

>possibile che non danneggi qualche o'ring?
> Qual'è la composizione <chimica> della gomma di cui sono fatte le varie
guanizioni? I prodotto A reagisce con il calcare, ma potrebbe reagire anche con
la gomma 8di cui ripeto sono fatte le guarnizioni) oppure con la gomma è
neutro?

gli acidi ragionevolmente diluiti non fanno danni. Quello al
33 % è imprudente, potrebbe reagire, anche se è poco
probabile, con certe gomme "insature". E potrebbe
danneggiare magari componenti in nylon.

> Marco
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
ginopompiere@gmail.com 30 Giu 2017 12:00
Il giorno lunedì 8 maggio 2017 19:57:15 UTC+2, marcoses...@yahoo.it ha scritto:
> Salve,
> non so se a casa vostra avete nel bagno lo scarico marca Geberit perchè
vorrei chiedervi qualcosa.
> Circa il 90% dei difetti che si presentano avendo questo tipo di scarico per
w.c.,
> è dovuto ad incrostazioni di calcare che inceppano i vari meccanismi.
> Un amico mi ha detto di immettere nella vaschetta dell'anticalcare (quindi
diluito con l'acqua che già c'è)ed aspettare 2/3 ore in modo che il calcare si
sciolga.
> Domanda a voi esperti di chimica : l'anticalcare,oltre a sciogliere appunto il
calcare, potrebbe danneggiare le varie guarnizioni di gomma che sono presenti ?
> Marco

Salve, sipuò usare il WC Net e lasciandolo agire per almeno 30 minuti e poi nel
caso ripetere l?operazione si ha una buona azione anticalcare, meglio svuotare
la vaschetta e versare il prodotto sulle parti incrostate dal calcare. Anche
l'aceto, già menzionato, è efficace magari aspettando più tempo ( qualche ora
) ma possibilmente puro non diluito

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La chimica | Tutti i gruppi | it.scienza.chimica | Notizie e discussioni chimica | Chimica Mobile | Servizio di consultazione news.