La chimica
 

Stearina

allegriiiii@gmail.com 6 Mar 2017 18:37
Devo rimuovere della stearina da un metallo (il solito alluminio) senza poterlo
scaldare. Che ne dite dell'etanolo?
Se va bene come solvente, Volendola poi separare per riutilizzarla, che dite se
lo faccio semplicemente evaporare? (Non ho granché di vetreria)
Grazie
Soviet_Mario 6 Mar 2017 19:56
On 06/03/2017 18.37, allegriiiii@gmail.com wrote:
> Devo rimuovere della stearina da un metallo (il solito alluminio) senza
poterlo scaldare. Che ne dite dell'etanolo?

non è ideale. Anche se più costoso, l'acetone sarebbe più
veloce e più sgrassante.

> Se va bene come solvente, Volendola poi separare per riutilizzarla, che dite
se lo faccio semplicemente evaporare? (Non ho granché di vetreria)

si, fungere funge. E' da valutare se spendi più di costo di
solvente o della stearina in sé (magari in piccola
quantità). Non ricordo a cosa ti serve ...

> Grazie
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
allegriiiii@gmail.com 6 Mar 2017 20:44
Grazie
trattasi di misure di emissivita' su materiali di diversa natura e Al e' uno
standard. La stearina era un tentativo (a mio avviso assurdo) di modifica
superficiale (assurdo anche perché tentativo fatto sullo standard mi pare
abbastanza azzardato...manche vuoi fare..non sono solo :) ) Non potendo
misurarne lo spessore volevo almeno "pesarla" dopo averla rimossa.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La chimica | Tutti i gruppi | it.scienza.chimica | Notizie e discussioni chimica | Chimica Mobile | Servizio di consultazione news.